CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Identificazione del fornitore
I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da ORODEKA SRL con sede legale in Firenze, Via Andrea del Castagno, 9 e sede operativa in Rignano sull'Arno, Via Pian dell'Isola, 64, iscritta alla Camera di Commercio e Industria e Agricoltura di Firenze al n. 06626890484 del Registro delle Imprese, codice fiscale e partita IVA 06626890484 (di seguito "Fornitore").

Art. 1
Note generali
1.1.Il presente Contratto, scaricabile in italiano e in inglese, si applica esclusivamente alla vendita a distanza via web dei prodotti e servizi offerti sul
Sito, dove è presente il pulsante per l'invio dell'ordine. Il venditore aggiorna costantemente il Sito e i suoi contenuti. In caso di modifiche al presente Contratto, all'ordine di acquisto effettuato dall'acquirente si applicheranno le norme contrattuali pubblicate sul Sito al momento dell'invio dell'ordine. Il Sito fornisce le informazioni richieste dal Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005) sulle caratteristiche di tutti i prodotti e delle loro confezioni (art. 6), sui tempi di consegna di ciascuno di essi, nonché per i cosiddetti contratti a distanza (art. 48 e ss.). Tali informazioni sono rese disponibili e scaricabili sia in italiano che in inglese. La consultazione del Sito, da parte dell'acquirente, consente la conoscenza delle informazioni ivi pubblicate e comporta il consenso all'utilizzo del formato digitale per tutti gli atti o documenti relativi alla vendita dei beni e alla prestazione dei servizi offerti, senza necessità di supporto cartaceo.

1.2.Gli ordini di acquisto devono essere effettuati online attraverso la procedura guidata presente sul Sito.

Art. 2
Oggetto del contratto
2.1.Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l'Acquirente acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito tramite strumenti telematici. www.orodeka.com .
2.2.I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web www.orodeka.com , nell'apposita inserzione destinata all'acquisto (cfr. "Scheda tecnica"), e sono prodotti destinati alla vendita a distanza.
e sono prodotti per uso professionale e specialistico, per lo studio e la ricerca in campo odontoiatrico.

Art. 3
Modalità di stipula del contratto
3.1.Il contratto tra il Fornitore e l'Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l'accesso dell'Acquirente all'indirizzowww.orodeka.com , ove, seguendo le procedure indicate all'art. 1, l'Acquirente formalizzerà la proposta di acquisto del bene oggetto del contratto di cui al punto 2.1 del precedente articolo. 1, l'Acquirente formalizzerà la proposta di acquisto del bene oggetto del contratto di cui al punto 2.1 del precedente articolo.

Art. 4
Conclusione ed efficacia del contratto
4.1.Il contratto di acquisto si conclude mediante l'esatta compilazione del modulo di richiesta ed il consenso all'acquisto manifestato attraverso l'adesione inviata on line ovvero con la compilazione del modulo/modulo allegato al catalogo elettronico on line all'indirizzo www.orodeka.com ed il successivo invio del modulo/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell'ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell'ordinante e dell'ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali oneri accessori aggiuntivi, le modalità e i termini di pagamento, l'indirizzo ove il bene sarà consegnato, i tempi di consegna e l'esistenza del diritto di recesso.

4.2.Eventuali errori nell'inserimento dei dati possono essere corretti, prima di cliccare sul pulsante "termina e paga", modificando il contenuto dei campi compilati, oppure dopo aver cliccato sul pulsante "termina e paga", informando il venditore, tramite l'indirizzo e-mail , entro 24 ore dall'invio dell'ordine.
"termina e paga", informando il venditore, tramite l'indirizzo e-mail info@orodeka.com , entro e non oltre 24 ore dall'invio dell'ordine. In caso contrario, i costi derivanti da eventuali omissioni o errori dell'acquirente saranno a suo esclusivo carico.

4.3.Quando il Fornitore riceve l'ordine dall'Acquirente, invia una e-mail di conferma o visualizza una pagina web di conferma e riepilogo dell'ordine stampabile, che contiene anche i dati richiamati al punto precedente.

4.4.Il contratto non si considera perfezionato ed efficace tra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

Art. 5
Modalità di pagamento e rimborso
5.1.Il pagamento da parte dell'Acquirente potrà avvenire esclusivamente attraverso una delle modalità indicate dal Fornitore nell'apposita pagina web.

5.2.L'eventuale rimborso all'Acquirente sarà accreditato attraverso una delle modalità proposte dal Fornitore e scelte dall'Acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, come disciplinato dall'art. 13, punto 2 e seguenti del presente contratto, al più tardi entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso. 13, punto 2 e seguenti del presente contratto, al più tardi entro 30 giorni dalla data in cui il Fornitore è venuto a conoscenza del recesso.

5.3.Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su una linea specifica del Fornitore protetta da un sistema di crittografia. Il Fornitore garantisce la conservazione di tali informazioni con un ulteriore livello di sicurezza crittografica e nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

Art. 6
Tempi e modalità di consegna

6.1.Il Fornitore provvederà a consegnare i prodotti selezionati e ordinati, secondo le modalità scelte dall'Acquirente o indicate sul sito al momento dell'offerta della merce, come confermato nel sito e-mail.info@orodeka.com . Modalità, tempi e costi di spedizione sono chiaramente indicati ed evidenziati all'indirizzowww.orodeka.com nella sezione dedicata ai prodotti e agli acquisti.

6.2.I tempi di spedizione possono variare dal giorno dell'ordine a un massimo di 30 (trenta) giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Il venditore e l'acquirente non sono responsabili per il ritardo nella consegna, se questo è dovuto a cause di forza maggiore o a circostanze imprevedibili. In tali situazioni, il venditore comunicherà tempestivamente all'acquirente un nuovo termine entro il quale effettuare la consegna e farà ogni ragionevole sforzo per adempiere a tutti i suoi obblighi. In qualsiasi momento, l'acquirente può ottenere informazioni sullo stato di avanzamento del Contratto contattando il Servizio Clienti del Venditore all'indirizzo addressinfo@orodeka.com. In ogni caso, se il Fornitore non è in grado di effettuare la spedizione entro il suddetto termine, dovrà darne tempestiva comunicazione all'Acquirente tramite l'e-mail di quest'ultimo.

6.3.Fermo restando quanto previsto dall'art. 61, comma 3, del Codice del Consumo, in particolare, il venditore è tenuto a rimborsare tutte le somme versate senza indebito ritardo.

Art. 7
Prezzi
7.1.Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati sul sito www.orodeka.com sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 cc. 1336 c.c.

7.2.I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta. Le spese di spedizione e gli eventuali oneri accessori (es. sdoganamento), se presenti, anche se non inclusi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell'inoltro dell'ordine da parte dell'Acquirente e contenuti anche nella pagina web di riepilogo dell'ordine effettuato.

7.3.I prezzi indicati per ciascuna delle merci offerte al pubblico sono validi fino alla data indicata nel catalogo.

Art. 8
Disponibilità dei prodotti
8.1.Il Fornitore assicura attraverso il sistema elettronico utilizzato l'elaborazione e l'evasione degli ordini senza ritardi. A tal fine indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero di prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.

8.2.Se un ordine supera la quantità esistente in magazzino, il Fornitore, tramite e-mail, comunicherà all'Acquirente se il bene non è più prenotabile o quali sono i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l'ordine o meno.

8.3.Il sistema informatico del Fornitore conferma al più presto la registrazione dell'ordine inviando all'Utente una conferma via e-mail, in conformità al punto 4.2.

Art. 9
Limitazione di responsabilità
9.1.Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a cause di forza maggiore qualora non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2.Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile nei confronti dell'Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo di Internet al di fuori del proprio controllo o di quello dei propri subfornitori.

9.3.Inoltre, il Fornitore non sarà responsabile per danni, perdite e costi subiti dall'Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l'Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. .

9.4.Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili sulla base della migliore scienza ed esperienza del tempo e sulla base dell'ordinaria diligenza e nel rispetto delle misure di sicurezza informatica.

9.5.In nessun caso l'Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o errori nei pagamenti se dimostra di averli effettuati nei tempi e nei modi indicati dal Fornitore.
dal Fornitore.

Art. 10
Responsabilità per vizi, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del Fornitore
10.1.Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del Consumo, il Fornitore è responsabile del danno causato da difetti del bene venduto se non comunica al danneggiato, entro 3 mesi dalla richiesta, l'identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

10.2.La suddetta richiesta, da parte del danneggiato, deve essere effettuata per iscritto e deve indicare il prodotto che ha causato il danno, il luogo e la data di acquisto; deve inoltre contenere l'offerta in vista del prodotto, se ancora esistente.

10.3.Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivanti da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a una disposizione vincolante, o se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non consentiva ancora di considerarlo difettoso.

10.4.Non è dovuto alcun risarcimento se il danneggiato era a conoscenza del difetto del prodotto e del pericolo che ne deriva e tuttavia vi si è esposto volontariamente.

10.5.In ogni caso, il danneggiato deve provare il difetto, il danno e il nesso causale tra difetto e danno.

Art. 11
Garanzie per i vizi della cosa venduta e degli effetti
11.1.Ai sensi dell'art. 1490 del codice civile, il venditore è tenuto a garantire che la cosa venduta sia esente da vizi che la rendano inidonea all'uso cui è destinata o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore ed è responsabile di tali vizi.

11.2.Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se, ove rilevanti, coesistono le seguenti circostanze:a)sono idonei all'uso cui sono normalmente destinati beni dello stesso tipo;b)hanno la qualità e le prestazioni adeguate all'uso professionale e specifico che l'Acquirente può ragionevolmente attendersi, tenuto conto della natura del bene.

11.3.L'Acquirente perde ogni diritto se non denuncia al Venditore il difetto di conformità entro 8 (otto) giorni dalla data in cui ha scoperto il difetto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l'esistenza del difetto o lo ha occultato.

11.4.In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che il difetto di conformità che si manifesta entro 6 mesi dalla consegna del bene esistesse già a tale data, salvo che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

11.5.In caso di difetto di conformità, l'Acquirente potrà chiedere, alternativamente e gratuitamente, la risoluzione del presente contratto o la riduzione del prezzo, ai sensi dell'art. 1492 del codice civile.

11.6.La richiesta deve essere inviata per iscritto via e-mail all'indirizzo info@orodeka.com o a mezzo raccomandata A/R, all'indirizzo della sede operativa di Orodeka, Via Pian dell'Isola, 64 - 50067 Rignano sull'Arno (FI), che indicherà la propria disponibilità a dar seguito alla richiesta, o i motivi che le impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.

11.7.Nel caso in cui l'Acquirente comunichi la risoluzione del contratto, il Fornitore dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione della merce difettosa.
Se il Fornitore ha accettato la richiesta di riduzione del prezzo, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta e accettata, mentre spetterà all'Acquirente indicare le modalità di riaccredito delle somme precedentemente versate al Fornitore.

Art. 12
Obblighi dell'Acquirente
12.1.L'Acquirente si impegna a pagare il prezzo dei beni acquistati nei tempi e nei modi indicati nel contratto.

12.2.L'Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d'acquisto online, a stampare e conservare il presente contratto.

12.3.Le informazioni contenute nel presente contratto sono comunque già state visionate e accettate dall'Acquirente, che ne prende atto, in quanto questo passaggio è reso obbligatorio prima di confermare l'acquisto.
12.4.Nella mail di conferma, il Fornitore presenterà la relativa fatturazione.

Art. 13
Esclusione del diritto di recesso
13.1.Ai sensi dell'art. 1373 del Codice Civile, data la natura del bene oggetto di vendita, per ragioni anche igieniche e legate alla salute delle persone, nonché per la sua facile utilizzabilità, il bene non è restituibile e non è in alcun modo vincolante una volta tolto dall'involucro protettivo igienico, salvo il caso di risoluzione del contratto per vizi della cosa ai sensi dell'art. 11 del presente contratto, l'Acquirente non ha diritto di recedere dal contratto stipulato. 11 del presente contratto, l'Acquirente non ha diritto di recedere dal contratto stipulato.
A - NON ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA B - ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA

Art. 14
Cause di risoluzione
14.1.Le obbligazioni di cui al punto 12.1, assunte dall'Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l'Acquirente effettua con i mezzi di cui al punto 5.1, nonché l'esatto adempimento delle obbligazioni assunte dal Fornitore al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché, per espressa pattuizione, l'inadempimento di una sola di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, determinerà la risoluzione di diritto del contrattoformerart. 1456 cc, senza la necessità di una decisione giudiziale.

14.2.Qualora la cosa venduta difetti delle qualità promesse o di quelle essenziali per l'uso cui è destinata, l'Acquirente ha il diritto di ottenere la risoluzione del contratto secondo le disposizioni generali sulla risoluzione per inadempimento di cui all'art. 1453 del codice civile, purché il difetto di qualità superi i limiti di tolleranza stabiliti dagli usi.

Art. 15
Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell'Acquirente
15.1.Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e del Decreto Legislativo 10 agosto 2018, n. 1011.

15.2.I dati anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Fornitore ORODEKA SRL, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l'ordine ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all'adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire un'efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art . 24, comma 1, lett. b,
D.Lgs. 196/2003)2.

15.3.Il Fornitore si impegna a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall'Acquirente e a non rivelarli a persone non autorizzate, né ad utilizzarli per scopi diversi da quelli per cui sono stati raccolti o a trasmetterli a terzi. Tali dati potranno essere esibiti solo su richiesta dell'autorità giudiziaria o di altre autorità autorizzate dalla legge.

15.4.I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno alla riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all'espletamento delle attività
necessarie all'esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente a tale scopo.

15.5.Il Fornitore ORODEKA SRL, in qualità di Titolare del trattamento, è tenuto a fornire all'Acquirente tutte le informazioni di cui agli artt. 13 e 14 e le comunicazioni di cui agli articoli da 15 a 22 e all'art. 34 del Regolamento Europeo n. 679/2016, relative al trattamento dei dati personali, in forma concisa, trasparente e intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio semplice e chiaro, predisponendo un'apposita area "Privacy Policy" inserita sul sito www.orodeka.com , con l'indicazione dei diritti di cui gode l'Acquirente interessato e di seguito elencati:
di)accesso, aggiornamento, rettifica o, quando vi è interesse, integrazione dei dati;
1 Rispettivamente, il Codice in materia di protezione dei dati personali e le Disposizioni per l'adeguamento della normativa alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.
2 Provvedimento generale del Garante per la protezione dei dati personaliGuida pratica alle misure di semplificazione per le piccole e medie imprese del 24 maggio 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 21 giugno 2007, n. 142.

b)la cancellazione, la limitazione del trattamento nei casi di cui all'art. 18 del citato Regolamento Europeo;
c)l'attestazione che le operazioni di cui alle letterea)eb)sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati trasmessi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
L'interessato ha inoltre il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell'art. 6, comma 1, lettera e). 6, comma 1, lettere e) o f) e nelle ipotesi di marketing di cui all'art. 21 del Regolamento 679/2016. 21 del Regolamento 679/2016.

15.6.La comunicazione dei dati personali da parte dell'Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In caso contrario, la richiesta dell'Acquirente
richiesta dell'Acquirente non potrà essere evasa.

15.7.In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in modo sicuro. Il Fornitore informa altresì l'Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato sia in formato digitale sul proprio server che in formato cartaceo presso la sede operativa del Fornitore secondo criteri di riservatezza e sicurezza, e i dati sono conservati in una forma che consenta l'identificazione dell' interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario ai fini della vendita; inoltre, informa che i dati raccolti sono adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario ai fini dell'acquisto del bene oggetto del presente contratto.

15.8.Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali è il Fornitore, al quale l'Acquirente potrà rivolgere qualsiasi richiesta presso la sede aziendale.3.Ulteriori informazioni sono fornite all'Acquirente nell'apposita Informativa sulla Privacy allegata (Allegato I) al presente contratto, da considerarsi parte integrante dello stesso e accessibile sul sito.www.orodeka.com in formato stampabile (Cfr. "Disclaimer Privacy").

A - NON ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA B - ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA

Art. 16
Comunicazioni e reclami
17.1.Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente se inviati a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: ORODEKA SRL - Gestione Ordini - Via Pian dell'Isola, 64 - 50067 Rignano sull'Arno (FI) o trasmesse via pec al seguente indirizzo addressorodekasrl@pec.it . L'Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero di telefono o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

Art. 17
Risoluzione delle controversie e foro competente

17.1.Tutte le controversie derivanti dal presente contratto saranno deferite alla Camera di Commercio di Firenze e risolte secondo il Regolamento di Conciliazione dalla stessa adottato.

17.2.Se le Parti intendono ricorrere all'autorità giudiziaria ordinaria, il foro competente è quello del
luogo in cui il Fornitore ha la propria sede legale.

A - NON ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA B - ACCETTO LE CONDIZIONI DI CUI SOPRA

Art. 18
Legge applicabile e rinvio
18.1.Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

18.2.Per quanto qui non espressamente previsto, valgono le leggi applicabili ai rapporti e ai casi previsti dal presente contratto.

Art. 19
Clausola finale
Il presente contratto abroga e sostituisce qualsiasi accordo, intesa, trattativa, scritta o orale, precedentemente intervenuta tra le Parti e riguardante l'oggetto del presente contratto.

L'informativa sulla privacy è parte integrante del presente contratto.
A - NON ACCETTO
B - ACCETTO E FIRMO IL CONTRATTO

Art. 19
Clausola finale
Il presente contratto abroga e sostituisce qualsiasi accordo, intesa, trattativa, scritta o orale, precedentemente intervenuta tra le Parti e riguardante l'oggetto del presente contratto.

L'informativa sulla privacy è parte integrante del presente contratto.
A - NON ACCETTO
B - ACCETTO E FIRMO IL CONTRATTO